BATTERIA CMOS SCARICA - PROBLEMI E SOLUZIONI

BATTERIA CMOS SCARICA - PROBLEMI E SOLUZIONI
BATTERIA CMOS BIOS SCARICA - PROBLEMI E SOLUZIONI PC FISSO
La batteria della CMOS (Complementary Metal-Oxide Semiconductor) del bios cosa è e a cosa serve ? Essa è come la pila di un orologio ma un pò più grande. Ha diverse altezze perchè diversi possono essere gli slot dove essa va inserita. La pila eroga 3 volt e serve a mantenere le impostazioni del Bios come data, ora, periferiche, ordine del boot di sistema, ecc... anche quando il PC è spento. Quando essa è scarica ci viene dato un avvertimento non appena il Bios si carica e ci troviamo davanti un messaggio del tipo "CMOS battery low". Siamo quindi costretti ad entrare nel Bios per reimpostarlo oppure a far partire il PC ma con data ed ora sballate ed impostazioni di default del sistema. Dobbiamo cambiare la batteria tampone. Avete la batteria CMOS scarica ? Vediamo problemi e soluzioni sul PC fisso.

Dobbiamo sostituirla perchè se scarica ci darà sempre lo stesso problema. Vediamo come fare. Seguite molto attentamente i passaggi per evitare un reset e ripristino sbagliato del sistema. Spegnete il computer, scollegate il cavo della corrente e se avete un interruttore on / off oppure 0 / 1 dietro l'alimentatore portatelo nella posizione off oppure 0. Ora dovete scaricare un pò di quella energia statica presente nel case e questo lo fate toccando il case con una mano e con l'altra toccando un oggetto conduttore metallico come la punta di un cacciavite, un termosifone, ecc... Non preoccupatevi perchè la corrente che passa attraverso il vostro corpo è minima.

Adesso, possibilmente con le dita e delicatamente, estraete la pila argentata dal suo slot. Sotto potete vedere come si presenta questa pila il cui polo positivo (trovate scritto "+" sopra) va posizionato verso l'alto. Andate in un negozio di computer o elettronica e comprate una pila uguale (marca anche diversa ma altezza e voltaggio devono corrispondere a quella vecchia). L'altezza della pila viene indicata da un valore come "2032". Adesso prima di posizionare la pila nuova dobbiamo fare un reset del Bios e questo va fatto spostando un jumper di solito molto vicino allo slot della batteria CMOS. Nella foto sotto vedete che il jumper (ponticello metallico) è di colore giallo e si trova sulla sinistra della pila. Purtroppo ogni scheda madre ha un suo modo di permettere il reset e quindi dovete necessariamente leggere il manuale di essa.
BATTERIA CMOS SCARICA - PROBLEMI E SOLUZIONI
In genere il jumper va tolto dalla sua posizione e rimesso sempre li però spostandolo su altri pin. Prima di metterlo nella posizione di reset dovete attendere 5 minuti circa ma leggete cosa è scritto sul manuale della vostra scheda madre. Rimesso nella sua posizione iniziale il jumper, possiamo inserire la batteria nuova comprata, con il polo positivo rivolto verso l'alto. Fate leggermente pressione per bloccarla nello slot. Ora potete collegare il cavo della corrente, rimettere l'interruttore on /off o 0 /1 in posizione on oppure 1 e accendere il PC. Una volta acceso dovete entrare nel Bios senza far caricare Windows. Per entrarci dovete sapere quale pulsante premere (in genere F1 oppure il tasto Canc o Del ma dipende da Bios a Bios). A questo punto entrate nel Bios, settate la data ed ora corrette e se lo sapete fare impostate le altre voci altrimenti caricate le impostazioni migliori o di default del Bios.

Ecco il primo di tre video che vi fa capire per bene come funziona il tutto. Tutti i passaggi vengono mostrati anche se la voce guida è in lingua inglese. Alla fine del post troverete due links per andare a vedere gli altri video mancanti :
Nonostante abbiate messo una batteria nuova all'avvio compare sempre lo stesso errore di "Cmos battery low" ? Allora il problema potrebbe essere di tipo hardware e cioè la vostra scheda madre non riesce ad alimentare la pila a computer spento. In questi casi si potrebbe tentare di flashare il Bios oppure di riprogrammare la memoria eeprom ma questo è un compito molto delicato ed adatto a tecnici specializzati. Durante la procedura di flash del Bios con una versione ultima bisogna infatti assicurarsi di collegare il computer ad un gruppo di continuità perchè se dovesse andare via la corrente elettrica allora il PC non sarebbe più utilizzabile. Esistono utility da scaricare sul sito della propria scheda madre che permettono di eseguire questa operazione più facilmente.

VAI AL SECONDO VIDEO DA QUI
VAI AL TERZO VIDEO DA QUI
Iscriviti al mio FEED RSS Il miglior software per feed rss
Condividi su :

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

WHOS.AMUNG.US : IL MIGLIORE CONTATORE DI VISITE FREEWARE
Ricevi le news in e-mail :

Iscriviti al mio FEED RSS Programmi gratis per pc feed rss

Contattaci