A COSA SERVE LA RAM

A COSA SERVE LA RAM
A COSA SERVE LA RAM
Quando compriamo un computer tendiamo sempre a ricercare informazioni su grandezza hard disk, quantità di memoria dedicata per la scheda video, quantità di memoria cache e, tra le altre cose, quanta memoria RAM il PC possegga. Questo perchè sappiamo tutti che la RAM svolge un ruolo fondamentale per il corretto funzionamento del PC. Prima di capire a cosa serve la memoria RAM, cerchiamo di capire cosa è.

La memoria RAM (Random Access Memory) è un tipo di memoria ad accesso casuale che permette, appunto, di accedere a qualsiasi indirizzo di memoria con lo stesso tempo di accesso. E' un tipo di memoria cosiddetta a lettura e scrittura di tipo volatile, cioè i dati non vengono memorizzati come per la memoria ROM (Read Only Memory). L'evoluzione della RAM nel corso del tempo ha portato alle SDRAM (Synchronous Dynamic Random Access Memory) ed una loro ulteriore evoluzione alle famose memorie DDR (Double Data Rate). In questo tipo di memorie, la velocità di trasferimento è raddoppiata. L'evoluzione della DDR ha portato alla DDR2 e DDR3, memorie simili ma con tempi di trasferimento migliori.
A COSA SERVE LA RAM
Per i computers di oggi si utilizzano questo tipo di memorie DDR che sono comunque parte della famiglia SDRAM (memorie sincrone).

Una volta capito che tipo di memorie utilizziamo, cerchiamo di capire a cosa serve effettivamente la memoria RAM. Ebbene la RAM serve ad immagazzinare, in maniera rapida, i dati. Quando apriamo un programma, in base alle sue caratteristiche, esso richiede una certa quantità di memoria RAM. La CPU lavora su questa parte di memoria per far lavorare al meglio il software. Come detto, l'accesso alla RAM, avviene in maniera casuale e non come su hard disk, dove i dati vengono immagazzinati consecutivamente, velocizzando i processi. Capite bene, però, che se aprite più programmi in contemporanea ed essi richiedono molta memoria, se non addirittura più di quella disponibile, il PC inizierà a bloccarsi e a dare problemi.

E' sempre bene controllare quanta RAM sia libera, cioè utilizzabile dai processi del computer. Consideriamo che più navighiamo in Internet e più il browser, immagazzinando dati, "ruba memoria". Attraverso il TASK MANAGER del sistema operativo (CTRL-ALT-CANC) tenaimo sempre sotto controllo la memoria libera e quella utilizzata. Se siamo al limite, svuotiamo la cache del browser oppure chiudiamo qualche programma in esecuzione (magari qualcuno in avvio automatico che non stiamo utilizzando).

Ricordatevi che più memoria RAM viene utilizzata contemporaneamente, più risorse di CPU vengono richiamate, quindi il computer va sotto sforzo. Ecco quindi a cosa serve la RAM.

Iscrivetevi al mio FEED RSS o alla mia NEWSLETTER e rimarrete sempre aggiornati in tempo reale sugli articoli più recenti scritti nel mio blog.
Ciao e a presto da Il Miglior Software.
Condividi su :

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

WHOS.AMUNG.US : IL MIGLIORE CONTATORE DI VISITE FREEWARE
Ricevi le news in e-mail :

Iscriviti al mio FEED RSS Programmi gratis per pc feed rss

Contattaci